Ricette, due chiacchere e tanta tanta creatività...

lunedì 30 aprile 2012

Stelle cioccolato bianco alla Fragola Cioccolatini Ripieni

Ho realizzato questa ricetta  avendo già avuto esperienza in materia di riempimento stampi Ikea, potete trovare la spiegazione e la preparazione qui basta sostituire il cioccolato bianco a quello fondente, per il ripieno ho utilizzato lo sciroppo di fragole che trovate qui e 3 biscotti al burro sbriciolati, intanto ecco le foto e la spiegazione veloce di questa ricetta

Ingredienti
100 gr. di cioccolata bianca
50 gr. di sciroppo di fragola che trovi qui
3 biscotti al burro o ai cereali


Procedimento
Ho usato degli stampi per ghiaccio comprati da Ikea 
comodissimi  per i cioccolatini perchè possono essere messi in frigo per l'asciugatura del cioccolato

 ho sciolto la cioccolata bianca al microonde, se non lo avete potete scioglierla a bagnomaria facendo attenzione a non far entrare gocce d' acqua nella cioccolata altrimenti si opacizza
versate la cioccolata negli incavi dello stampo e capovolgete subito dopo avere roteato lo stampo, con un pennello da cucina aiutatevi facendo aderire bene la cioccolata sui bordi
 mettete in frigo per circa mezz'ora
ripassate la cioccolata nei punti che vedete un po più deboli formando uno strato ben spesso, rimettete in frigo per altri 30 minuti
nel frattempo mettete lo sciroppo di fragola in una sac a poche
 riempite di biscotti scriciolati con un cucchiaino  fate riposare il tutto per 5 minuti



 ricoprite abbondantemente con la cioccolata che vi è avanzata

passate una spatolina per eliminare la cioccolata in eccesso e rimettete in frigo per almeno due ore, poi tirate fuori gli stampi lasciateli a temperatura ambiente per 5 minuti e sformate delicatamente




eccoli qui!!!
Alla prossima Melizia!


con questo post partecipo al contest di Cucina libri & gatti





























grazie ad Elisa per questo premio!

venerdì 27 aprile 2012

Torta Sfoglia con Patate Cotto e Mozzarella



Altra ricettina veloce veloce, ringrazio il mio maritino che ha fatto le foto davvero "passo passo" ;)


Ingredienti

1 confezione di pasta sfoglia Vallè
1 mozzarella
mezzo porro o cipollina fresca
3 patate medie
3 fette di prosciutto cotto
1 tuorlo d'uovo
parmigiano q.b.
margarina vallè o burro q.b.
sale q.b.


Procedimento


 con una mandolina ho affettato sottilmente le patate


 ho aperto la sfoglia l'ho stesa su una teglia


 ho bucherellato la sfoglia con una forchetta


ho versato sul fondo del porro,io di solito lo congelo così è sempre a portata di mano, 
in alternativa potete aggiungere se non lo avete della cipollina fresca o congelata


ho messo dei fiocchi di margarina


poi ho cominciato a disporre le patate a fette dall'esterno verso l'interno



fino a rivestire tutto il fondo


 ho aggiunto del sale


poi le fette di prosciutto



ho girato i lembi della sfoglia

Spartoo - Spazio privilegio



poi ho finito con altre patate, ho evitato di metterle sotto il bordo della sfoglia così a cottura è uniforme senza spessori 



 ho messo dei fiocchi di mozzarella qua e la...





ho tagliato la carta forno in eccedenza per evitare che si bruci in forno


 grattugiato del parmigiano su tutta la Torta



 e infine ho spennellato un tuorlo d'uovo lungo il bordo per evitare che bruciasse



 infornato in forno statico a 180° per circa 35-40 minuti


 ed eccola qui!!!!




buonissima e bellissima anche la fetta....


Buona Cena...
Alla prossima Melizia!!!

Sciroppo alla Fragola della Stefy






Buon Pomeriggio!!!
Oggi vorrei postare una ricettina che mi ha dato la mia amica Stefania, 
a proposito questo è il suo blog :http://blog.giallozafferano.it/easykitchen/, la ricetta è dello sciroppo di fragole, che può avere mille usi in cucina, potete usarlo da spalmare sul pane a fette, oppure sul gelato o sulla cheesecake, insomma fate voi...basta un po di fantasia, attenzione perchè non è una marmellata, il risultato è più denso e concentrato.
Ho assaggiato questo sciroppo a casa sua qualche sera fa ed il sapore nel mio palato mi ha risvegliato dei ricordi della mia infanzia, esattamente come nel film di animazione Ratatouille...ahahahaha
ecco che ho voluto subito provare a farlo il procedimento è un po laborioso, ma credetemi ne varrà la pena 





Ingredienti
500 gr. di fragole fresche e ben mature
300 gr. di zucchero semolato o di canna se lo preferite
2 limoni + scorza di limone non trattati

per questa fotoricetta ho usato il doppio degli ingredienti, ho riempito 3 barattolini piccoli della Bormioli

vi occorreranno inoltre dei piccoli barattoli da sterilizzare, io ho usato quelli della Bormioli


 Procedimento
Da preparare la sera prima

mettete le fragole nell'acqua e lavatele accuratamente, asciugatele con un canovaccio pulito o nella carta assorbente e tagliatele a pezzettini, aggiungete lo zucchero


aggiungete il succo dei limoni e mescolate con un cucchiaio cercando di sciogliere bene lo zucchero



mettete della pellicola trasparente a coprire e lasciate riposare in frigo per tutta la notte



questo è il risultato dopo la notte in frigo, si sarà formato uno sciroppo liquido e la polpa

separate con un passino la parte liquida dalla parte polposa


passate la polpa al setaccio o in un mixer
 


 cercate di raccogliere quanto più succo dalla polpa


 mischiate succo più polpa passata


 mettete in una pentola a fiamma alta con le scorze di limone
al primo bollore abbassare a fuoco dolce


farà una schiumetta sopra ma niente paura, si riassorbirà durante la cottura


nel frattempo preparate i barattoli per la pastorizzazione, ho preso qui il procedimento per farlo nella maniera più giusta


questo è il mio risultato







vi assicuro che è buonissima anche semplicemente spalmata sul pane ;)


se avete domande o dubbi contattatemi o seguite il post di Stefania !!! 

Alla Prossima Melizia!!!



con questo post partecipo al contest di:

http://blog.giallozafferano.it/isamario/il-mio-primo-contest-la-fragola-vien-mangiando