Ricette, due chiacchere e tanta tanta creatività...

martedì 17 aprile 2012

Girelle al Caramello Simil Girella Motta


Ingredienti:
per il pandispagna
300 gr. di farina 00
300 gr. di zucchero semolato
50 gr. di burro fuso 
8 tuorli
8 albumi
1 bustina di vanillina
40 gr di cacao
150 gr. cioccolato al latte o fondente

per il caramello
250 gr. di caramelle mou


Procedimento
Lavorate a crema i tuorli con lo zucchero e la vanillina fino a quando l'impasto scrive, rendendolo spumoso più possibile, aggiungere gli albumi che avrete montato a neve precedentemente mescolando dal basso verso l'alto, lentamente senza fare smontare il tutto, aggiungete dunque la farina setacciata sempre mescolando ed infine il burro fuso che dovrà essere raffreddato, dividete l'impasto a metà in due ciotole, in una aggiungete il cacao in polvere fate incorporare bene mi raccomando.
Preparate due teglie basse con carta forno sul fondo. Spalmate l'impasto, livellatelo con una spatola e infornate in forno già caldo a 220° per circa 10 minuti

Nel frattempo prendete le caramelle mou e scioglietele al microonde fino ad ottenere una mousse cremosa e filante. Se non avete il micro basta scioglierle a bagnomaria stando attenti a non far entrare acqua nel pentolino del caramello.

Appena cotti prendete i due pandispagna, capovolgeteli su una teglia pulita facendo attenzione a non romperli, bagnate la carta forno con un panno e tiratela via lentamente, sovrapponeteli l'uno all'altro e spalmate il caramello ottenuto con le caramelle su tutta la base, arrotolate aiutandovi con un canovaccio pulito e bagnato  fino ad ottenere un tronchetto.
Riponete in frigo e lasciate riposare circa due ore, appena sarà ben freddo e compatto tagliatelo a fette. Sciogliete a bagnomaria la cioccolata e lasciatela intiepidire. Bagnate nel cioccolato la base di ogni girella e mettetela su una griglia ad asciugare. Sentirete che bontà...

Credetemi è molto più facile di quello che sembra, non vi fate scoraggiare dal procedimento..







Grazie e alla prossima Melizia!!!

Nessun commento:

Posta un commento